Poesie

Amore

O vecchio lampadario gocciolato
dal soffitto di valli nebulose,
sei forse un’ombra nel sangue usurato
dal troppo vento di sillabe afose?

E anche se s’usa far crescere rose
tra le spine dei versi, sta in agguato
il tuo senso di morte, con le cose
che nessun osa raccontar del fato.

Ed io, mediocre, in silenzio quasi
ti lascio nel tuo sonno, a rubarmi
lo specchio della fiaba, la bruttezza

spesso confusa con la piccolezza
e l’ironia che punge e sa baciarmi
nella bruma lunare d’una stasi.

31 pensieri su “Amore”

      1. Maria dice:

        A te 😊

  1. lilasmile dice:

    Già, confermo…leggo che ci sono conoscenze poetiche a me gradite anche tra i commenti. La buona poesia viaggia leggera e penetra le anime. Grazie.

  2. estesa mente dice:

    Ecco…ora ho capito devo andare sul sito…che dal lettore non me lo dà …a presto bella

  3. estesa mente dice:

    Irene ti leggo sempre e sei fantastica…ma non capisco perché word non mi fa apparire e mettere i like. Sappi che ti seguo un abbraccio

    1. Irene Rapelli dice:

      I like dovrebbero essere disattivi, secondo le mie impostazioni, tranne che dal Lettore.

      1. estesa mente dice:

        Ah ok , si infatti facevo esattamente il contrario …😅ora ti ho ritrovata…perché io leggo infatti e non trovando i like scorro giù a leggere. Ora ho capito…devo chiudere e mettere il like. A presto tesoro

      1. jalesh dice:

        Dei like che metti su LaNostraCommedia, mio blog collettivo

      2. Irene Rapelli dice:

        L’avevo capito, ero retorica. Metto like perché leggo belle poesie, di solito.

      3. jalesh dice:

        Grazie :)

  4. tachimio dice:

    Che meraviglia. E comunque ha ragione Cipriano. Emozione pura. Baci .Isabella

      1. tachimio dice:

        Buon pomeriggio cara Irene. Un abbraccio. Isabella

      2. Irene Rapelli dice:

        Buon pomeriggio e abbraccio ricambiato.

      3. tachimio dice:

        Ciao cara

    1. Irene Rapelli dice:

      Che bello leggere un commento così, a prescindere dal fatto sia vero. Grazie per essere passato e per esserti soffermato.

      1. Gentilino Cipriano dice:

        passato e fermato come sempre, anche quando non commento; ” perfetta ” è una emozione non un giudizio, non mi piace giudicare e comunque non alcuna competenza per farlo, ciao, un caro saluto .

      2. Irene Rapelli dice:

        Capisco. È un complimento migliore, in realtà, il tuo. Ciao.

Rispondi