Epifania di terra

Fra me e tel’urgenza traccia un allarme rossoe non basta il cuore vivo frapposto alla lunaa dirmi come amarevirgole, nell’immenso fra le bare. Sirene obliquerisvegliano dalle morti, ogni voltane manca solo una, è la magnoliache fiorisce nello stomaco, ululandoda tentacoli neri come il cancronell’inno di trincea. Ordine momentaneo— corri, salta, presto. Non è tempo di … Leggi tutto Epifania di terra