19 pensieri su “Evasione

    • Chiamo “esperimenti sillabici” quelle mie poesie che, pur avendo una metrica, non sono vere e proprie forme chiuse.
      Questa è un esperimento sillabico perché è nata, settimane fa, come sonetto, ma poi l’ho smontata e rimontata a più riprese, stravolgendone la struttura.
      È un “esperimento sillabico” anche per l’incertezza sulla riuscita.
      Per il resto, hai colto in pieno e ti ringrazio per aver letto. :-*

Rispondi