Info, eccetera

Per informazioni su questo blog, nonché su aggiornamenti, copyright, gestione della privacy e utilizzo dei cookie, si rimanda alla pagina Note legali. Per inviare una donazione, o meglio un caffè, a Irene Rapelli, c’è la pagina Offri il caffè. Per contattarmi in privato, c’è un modulo apposito, alla pagina Scrivimi.

Lascio un’altra poesia a caso.

EPIFANIA DI CIELO

La pelle brucia, il buio
cede al bagliore, mi colma
le vene. Presto, c’è
oro nel sangue. La mia fioritura
s’avvia lenta a compimento. La bocca
lieve s’arrampica
sullo scheletro, cattura il vento, cova
brividi fiammanti. Il cuore trema, i polmoni
scoppiano. L’azzurro mi tortura
alla gola, m’assedia
al bivio della morte. L’incubo sta
sotto le stelle, nel ventre, sulla terra
dal gelido respiro cammina l’anima
sfatta d’immenso.

— Irene Rapelli