Loop

Anelavano al pane, nella vita
fuggiti dalle labbra d’un azzurro
sgorgato a bassa voce dalla terra,

rimase loro esplosa fra le dita
la linfa della morte del sussurro
reciso troppo presto nella guerra

e sanguina un armistizio romantico
all’orrore dell’errore semantico

di creature troppo tardi deviate
nel varco delle promesse crollate.

Le bandiere nel cielo sono mute
però maggiormente sotto il Sahara
lasciando al suolo il loro vecchio peso

sembra viaggino pensieri di luce
diretti al nord della stella polare,
finendo maggiormente ben più in alto

di bandiere negriere della notte,
dritti di là dalla stella polare.

Comments

  1. Non è mai troppo tardi se a tenere insieme due persone non sono le promesse, ma tutto ciò che viene prima di qualsiasi pronunciamento. Molto bella Irene..lascia a pensare e a riconsiderare.

Rispondi