Inauguro

Se non sai cos’è, non te lo dico.

La sottosezione Angoscia, dopo avere dato orribilmente vita a Goliardia. Cosa verrà fuori, non è dato far sapere adesso. Per ora non serve tu apra il link alla categoria: non contiene ancora nulla, ma presto, senza che tu possa fuggire, ti perseguiterà nel sonno. Sarà come la Legge di Murphy: ogni volta, l’incubo dovrà ancora arrivare a frullarti le meningi. Dai, sono solo una simpatica zuzzurellona che non avrà niente di meglio da fare, perché farà del suo peggio. Cordialità.

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi
[ raccolta di poesie di Cesare Pavese ].

Torno e mi ripresento

« Vado a cercare la bellezza, perché non so dove l’ho messa. »

Come si è notato, sono di nuovo attiva, paraponziponzipò. Ringraziando chi mi ha attesa non per finta, ripropongo una serie di domande a cui rispondere che circolano in rete, trovate in un altro blog.

Qual è lo scopo del tuo blog?

Nessuno, che bello! Davvero. La nota felice è aver incontrato le penne virtuali di persone con cui condividere ritagli e interessi.

Continua a leggere

Torno dopo l’estate

Ohibò, mi prendo una pausa. Sto letteralmente e letterariamente annegando nelle scartoffie dell’università, vale a dire libri, libri e ancora libri: pile chilometriche.

Non sarò del tutto assente. Risponderò a commenti, messaggi privati, email e girerò, a volte, nei blog altrui, se la mia luna lo consentirà.

Quindi: a presto (più o meno).

Ebook gratuiti

[ 9 luglio ]

Gli ebook di cui parlo sono disponibili: scarica gratuitamente Metacanto e Numero minimo quattordici.

[ 19 giugno ]

Pubblicherò due pdf gratuiti fra un paio di settimane, a luglio, distanziati di qualche giorno. Entrambi conterranno trenta poesie, alcune in comune: il primo sarà di poesia generica, il successivo di sonetti.

Ho rimosso e cancellato l’ebook Quadrifoglio. Con il secondo ebook riunirò in un solo pdf sonetti di tale raccolta, di Febbre lunare (sempre disponibile) e altri mai inclusi in libri.

Per ricevere i due ebook prima della loro pubblicazione a luglio, mi si scriva con il modulo di contatti. Invierò, all’indirizzo email usato nel modulo, una risposta con i pdf allegati e quasi ultimati (sto ancora litigando con le copertine).

Detto ciò, un sorriso e buona giornata.