Un’esplosione

Udendo vibrazioni accartocciatedi sillabe sfocate, la tensionefra me e le solitudini rubate,annaspo in riva all’immaginazione.L’acqua pettina nodi di truccateschiume, scrivendo dentro l’emozione.La trasparenza lava d’annebbiatezone di piombo al cuore la finzione.Si nutre fin nelle ossa l’anima arsada dubbi, bagna il fuoco d’una stillal’eternit√† che parla nella testa.Si desta in morte la voce scomparsafra stelle, sugli … Leggi tutto Un’esplosione