Poesie

Vulcano attivo

In me il crepitio che m’annega
ulula dentro notturni sfiatati
l’esploso brusio di cosmi,
tacite mie connessioni sbiancate

alla solitudine nera
d’azzurri immaginifici perduti
insieme a giardini d’ulivi
nel fiume d’oro, sordo divenire

dell’universo in espansione
bollente dentro guanti di velluto
già nascondigli per le stelle,
preludi arpeggiati di quell’amore

che lascia nella mano
pugni e briciole.

22 pensieri su “Vulcano attivo”

  1. norise dice:

    universo in espansione… bella!

Rispondi